Gelateria Orvieto

C’era una volta nonna Maria Musa, c’erano i profumi della sua cucina e dei suoi prelibati dolci, un’oasi di gusto, un rifugio di profumi e ingredienti semplici, dove l’ordinario si trasformava in delizie dal sapore straordinario. C’era quella ricetta che soltanto lei era in grado di cucinare e di cui selezionava accuratamente ogni ingrediente. Crostata con ripieno di ricotta, condita con cannella e sambuca, s’incontrava con gocce di cioccolato tagliato grossolanamente. Il risultato era una squisitezza unica dal gusto più unico che raro. Nel tempo i figli e la nipote Chiara facevano tesoro di quella prelibatezza, come di molte altre, arrivando a dedicarsi con cura e passione all’arte della gelateria tradizionale fino a consolidare l’attività con la propria esperienza e professionalità. 

Era, infatti, il vicino 2007 quando la gelateria La Musa, così chiamata in ricordo della nonna, apriva i suoi battenti nel centro storico di Orvieto. Benché di recente inaugurazione, La Musa a conduzione familiare vanta ora una produzione in proprio eccellente e rigorosamente artigianale.

La genuinità, unita alla passione per il gusto e il gelato, tramandata da generazioni, la professionalità, l’accuratezza e la cortesia nel servizio offerto ai clienti trova sintesi in un prodotto di qualità, in grado di stuzzicare i palati più raffinati all’interno di un ambiente familiare e accogliente. Dall’arredo moderno e semplice, il locale ha come peculiarità un laboratorio molto grande e nella bella stagione mette a disposizione tavolini ubicati all’esterno, su cui gustare le diverse specialità comodamente seduti. All’interno della grande vetrina refrigerata si possono ammirare veri capolavori d’arte gelatiera dai gusti più disparati.